No means NO! (No significa NO!)

13043462_264903507178707_4583290448062399156_n

Io non appartengo a nessuno,
Io non sono proprietà di nessuno, 
Io non rispondo a nessuno.
Se ti regalo il mio tempo,
è un privilegio
non un obbligo.
Conosco il mio valore!

No significa no! Almeno a casa mia.
No, non significa “forse” e nemmeno “si”. Se volessi dire si, direi semplicemente SI!
Questo vale anche per la maggioranza delle donne, mettetevelo in testa.
Se chiedete ad una donna di uscire con voi e lei trova sempre una scusa, so che può essere difficile da accettare, ma evidentemente non le interessate.
Stessa cosa per quanto riguarda il sesso, se una donna è interessata a fare sesso con voi, non esistono cose che la possono fermare, ma se comincia ad addurre a scuse, specie di vario genere (mi si è ammalato il gatto e non posso lasciarlo da solo,  considerato anche che magari non ha nessun gatto) e a volte totalmente campate per aria, evidentemente o non se la sente o, (e anche qui sarà un duro colpo per l’ego maschile di qualcuno), non le interessate.
So che può essere un duro colpo, ma ….. fatevene una ragione! Ce la potete fare!!
Non è che continuare ad insistere, possa far cambiare idea alla mal capitata, non è che cercare di farla ingelosire la convincerà a darvela, soprattutto se a lei di voi non gliene importa nulla. Nemmeno insultarla, la spingerà tra le vostre braccia. Ci farete solo la figura di un misero omuncolo patetico e la spingerete a chiudere qualsiasi rapporto con voi. Potete sempre contare sulla tattica “sfinimento” ma ho i miei dubbi che possa funzionare, al limite provateci in fondo non si sa mai che possa andarvi bene. Tentar non nuoce!

12986918_1178207625589899_680027487713784475_nNon continuate nemmeno a mandarle in posta, su Whatsapp, su Fb o dove altro vi capita, le foto del vostro “passerotto” mentre vi state facendo la doccia, mentre siete nel giardino di casa, mentre siete davanti al pc, mentre siete in macchina e soprattutto evitate di scrivere che è lei che vi fa questo effetto visto che non vi ricordate nemmeno il suo (vero) nome. Non è molto carino! Evitate anche di chiederle l’amicizia attraverso innumerevoli account su Fb, dopo che lei vi ha bloccato, perchè stressata dalla vostra immaturità ed insistenza, cambiare nome, foto, fingervi uomo prima, poi donna, poi uomo straniero  e cosi via, non serve a nulla, soprattutto perché ormai conosce il vostro modo di scrivere, di esprimervi e anche se vi fingete stranieri capirà subito dai “googleliani” errori che fate che non potete essere americano, perchè chi è nato in un paese anglosassone, l’inglese si presume lo sappia parlare e scrivere bene e considerato che il vostro inglese è peggio del mio….
Pertanto se una donna vi dice no, non continuate ad insistere, lasciate perdere. Cercare di farle cambiare idea, dipingendovi come l’erede di Rocco Siffredi, non serve a nulla. Non sono le dimensioni che contano ma come lo sapete usare. Ricordatevi che “chi si loda, si imbroda”, come dice il proverbio. Inoltre uno come Siffredi non ha bisogno di elemosinare a destra e a sinistra. Evitate anche, dopo l’ennesimo NO alla vostra richiesta di un incontro, di mandare messaggi dove le chiedete se lei è lesbica. Il fatto che lei non voglia uscire con voi (o fare altro) non significa che sia lesbica. Evitate anche di diventare scurrili, facendo apprezzamenti poco carini. Del resto se anche lei se la fosse spassata come quella santa di Eva Henger, è affare suo e voi non avete nessun diritto di giudicare. Ci fate solo una misera figura. Quindi raccogliete quel briciolo di amor proprio, di rispetto per voi stessi che vi è rimasto e passate oltre. Volete rimanere amici? Bene, allora smettete di essere insistente, smettete di mandare messaggi ad ogni ora del giorno e della notte, smettete di lanciare battutine scadenti ogni volta che vi risponde ai messaggini. Mandare la foto di un bel cagnolino tenero tenero, è una cosa carina che darà un’impressione positiva, ma fermatevi li perché se poi ci scrivete certe frasi, non stupitevi se lei vi manda a quel paese.
Baci Baci!

Annunci

6 pensieri su “No means NO! (No significa NO!)

      • bisogna avere pazienza, non prendere le cose troppo sul serio ed evitare di cadere al loro stesso livello. Il problema è quando ti dicono certe cose e poi cercano di sminuire quello che hanno detto, cercando di farti passare come permalosa, come quella che non capisce, che era tutto uno scherzo, ecc.

        Mi piace

      • Spezzo un’arancia (ed anche un limone) ….lasciando perdere l’evidente idiozia di certi comportamenti ossessivi, va detto che spesso rendere il tono di quanto si scriva via mail o messaggio è difficile, ed è facile equivocare interpretando secondo proprio sentire le altrui parole.
        Detto questo, un bel “togliti dalle palle” rimane inequivocabilmente un invito ad evaporare istantaneamente 😉

        Liked by 1 persona

      • Sarà che sono permalosa io, ma certi commenti (che per ovvi motivi non posso citare) a me non hanno fatto proprio piacere. E’ proprio la frase in se che sembrava un insulto nemmeno tanto velato. Boh! “il togliti dalle palle” con certe persone proprio non funziona.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...