Je m’en fous

È buffo, si accorgono di averti perso quando ormai è troppo tardi. Cercano un rimedio a qualcosa che, in realtà, non esiste più.
E poi, per assurdo, il carnefice diventi tu.

priorità

Chissà perché certe persone pensano sempre di essere loro le vittime. Non importa quello che hanno fatto, per loro non conta perché fa parte del passato ed è inutile recriminare, rivangare cose successe una vita fa, bisogna guardare avanti dicono.  Cosi come non conta l’assenza mai colmata che hanno lasciato in noi in un determinato periodo della nostra vita. Non importa, se quando avevamo più bisogno di loro, essi erano persi dentro il loro mondo fatto di “Io sono, Io posso, Io voglio” e null’altro gli importava.
Non importa nemmeno di quello che hanno fatto o detto, perché dovevamo capire che per loro, era un momento particolare, dove tutto non aveva un senso ben definito e che loro avevano bisogno dei loro  spazi e se tu sei rimasto deluso…. beh è un problema tuo che ti sei creato false speranze o avevi aspettative del tutto irreali, si perché fedeltà, rispetto, lealtà sono concetti astratti che esistono solo nei meandri della mente femminile. Ma adesso… adesso sono tornati, si sentono più maturi, hanno i bicipiti palestrati, i pettorali scolpiti e si sentono dei veri uomini e pretendono di insegnarti cos’è la vita, di dirti quello che devi fare, di  provare, tentano di convincerti che se tutto è successo non è colpa loro.
Inutile tentare di fargli capire che “forse” non è proprio come la ricordano loro, che gli sfuggono dettagli importanti, perché per loro sono cose di poco conto. E’ tempo perso cercare di ragionare con chi non ascolta.  Ormai ho rinunciato ad avere un dialogo con persone cosi, mi limito ad andarmene per la mia strada e  per me possono anche tornare da dove sono venuti, “parce que je m’en fous”. Avez vous compris?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...